• Unire i capricci della Vanità con i vantaggi dell'Utilità

Cos'è una Borsa?

Una borsa è come una seconda carta di identità: ci rappresenta. 

Ci identifica.

Ma una borsa è anche e soprattutto un'Ossessione.

Se c'è una cosa certa nella vita è che non possiamo uscire di casa senza una borsa.

Possiamo uscire senza il telefono, possiamo dimenticarci il lavoro a casa, possiamo addirittura dimenticarci di abbinare come si deve la biancheria intima...

...ma per niente al mondo usciremmo di casa senza la nostra borsa.

Una borsa è come una terza gamba: non possiamo camminare senza.

Non solo!

Una borsa, fra tutti i nostri ornamenti, è quello più appariscente.

È la prima cosa che le nostre amiche notano in una serata, quando siamo fuori.

Gli orecchini, le collane, gli anelli, i pantaloni, il look in generale, quello lo notano dopo.

Prima di tutto notano la nostra borsa.

E la prima impressione, si sa, è quella che conta più di tutte.

È dalla nostra borsa che ci sentiamo giudicate.

E se la nostra borsa è all'altezza, spesso anche noi ci sentiamo all'altezza di tutto.

Ma la domanda è questa... Quale Borsa scegliere?!

Un artigiano è come Paganini: non si ripete Mai!

La stessa eleganza, lo stesso buon gusto, la stessa altezza delle grandi firme la troviamo solo con la seconda alternativa, cioè nelle borse artigianali.

Come mai?

Le borse artigianali sanno che devono recuperare terreno per mettersi in pari con la concorrenza spietata fatta dalle grandi firme.

Il piccolo artigiano sa che si deve impegnare il doppio, se non il triplo, per ottenere un risultato che sia all'altezza.

Succede quindi che gli artigiani riescono a comporre esemplari ancor più unici che rari e di una qualità ben superiore alle grandi marche per permettersi di poter gareggiare con loro.

Ma spesso, con un grande impegno, si finisce non solo con l'eguagliare i propri modelli, ma addirittura col superarli.

Filosofia, Modelle ed Artigianato: cos'hanno in comune?

Noi donne siamo tutte prodotti unici d'artigianato

Dovevamo scegliere delle donne che potessero rappresentare al meglio le nostre borse.

Se ci fossimo limitate ad ingaggiare delle modelle professioniste non ci saremmo differenziate dai grandi marchi...

Non abbiamo niente contro di loro, contro le modelle...

Solo che sembrano tutte uguali, come le borse delle grandi firme.

E noi volevamo, ovviamente, delle donne che rispecchiassero la nostra filosofia del self-made artigianale:

Mamme, nonne, donne in carriera, donne andate in pensione, casalinghe, psicologhe, segretarie!

Nessuna delle donne che abbiamo fotografato aveva mai fatto la modella, ma erano uniche ed irripetibili, proprio come lo sono le nostre borse!

Proprio come lo sei anche te, gentile Lettrice.

Se vuoi averne la riprova definitiva, guarda alcuni degli scatti qua sotto.

Ecco a te i risultati!

Improvvisati modella anche Te!

Che dire, se vuoi provare la stessa sensazione e avere gli stessi risultati di queste modelle "improvvisate", clicca sotto a questo testo per vedere le nostre borse e le nostre collezioni.

Con un avvertimento: due delle borse che hai visto nelle foto sono state vendute a distanza di pochi giorni dall'essere scattate.

E visto che le nostre borse sono uniche, la prossima volta che navigherai in questo sito, potresti non trovare più la borsa che ti aveva illuminato gli occhi la prima volta.

Come diceva Paganini, questo è il pregio ed il difetto di non ripetersi mai.

Ricorda!

Essendo borse artigianali non vengono prodotte in serie a differenza di quelle dei grandi marchi.

Le Borse che vedi oggi potrebbero non essere più disponibili domani!

In caso vogliate creare una borsa da zero, o perché no, una coppia di borse gemelle per un regalo speciale, mettetevi in contatto con noi.

Il mio Cammino

Scopri di più